Paolo Gonzato

Lavori

  • 14 Officine Saffi  Morfologie Delle Meraviglie
  • Gonzato, Isola Delle Rose

Biografia

Paolo Gonzato (Busto Arsizio,1976) è un artista che lavora in un ambito post-concettuale e processuale ma che sfugge a una definizione precisa, instaurando un rapporto quasi ludico con lo spettatore che viene coinvolto nel suo gioco di mascheramenti e smascheramenti. Il fare artistico di Gonzato passa attraverso una minuziosa analisi dello spazio circostante, in senso fisico ma anche sociologico ed emozionale. L’io dell’artista si trova così ad essere sezionato ed applicato ad una griglia geometrica mentale che diviene la matrice su cui processare le proprie opere sia esse appartenenti all’orizzonte dell’arte contemporanea (pitture, sculture, collage, installazioni e performance) o quello dell’arte funzionale, con opere che sposano la forma del design con la poetica dell’arte. Lo studio di nuove forme di geometrie emotive è da sempre alla base della riflessione di Gonzato anche nel medium della ceramica, riflessione che è in transizione verso un’idea di un’artigianalità cosi consapevole da divenire avamposto di contemporaneità.

CV

SOLO EXHIBITIONS

2018
COPY, Cabana Mad, Lisboa, P
PLUSPLUSPLUSPLUSPLUSPLUS, Il Crepaccio, Instagram
2017
BARACCHE, Camp Design Gallery, Milano, IT
2016
THE BOX, The Box, Milano, IT
2015
SOGNI E MIRAGGI, Marselleria, Milano, IT
MYSP, Spazio Pontaccio, Milano, IT
2014
OUT OF STOCK, curated by Gloria Maria Cappelletti and Fabrizio Meris, Atelier Les Copains, Milano, IT
2012
L’ISOLA DELLE ROSE, APALAZZOGALLERY, Brescia, IT
2011
I, IN MY INTRICATE IMAGE, curated by Marinella Paderni, Farnespazio, Bologna, IT
2010
L’EGOLATRA, workshop, Museo Maga, Gallarate (VA), Italy
GAIJIN, curated by P. Gallio, Micamoca Berlin, Germany
PAOLO GONZATO, Japan Brand, Palazzo Ducale, Genova, IT
2009
IT’S NOT RIGHT, curated by A. Bruciati, Galleria Comunale d’Arte Contemporanea di Monfalcone (GO), IT
ENDLESS, MARS – Milan Artist Run Space, Milano, IT
2008
KARAOKE PARADISE, Residenza d’Artista, Palazzo Della Quercia, Roccagloriosa, Salerno, IT
2007
LIGHTNESS, curated by M. Paderni, neon>campobase, Bologna, IT (with Emanuele Becheri)
2005
SMOKE RINGS, T293, Napoli, IT
2004
GOLD EXPERIENCE, curated by E. Bordignon, neon>projectbox, Milano, IT
2003
THE SOUND OF EGO, curated by F. Pasini, Gariboldi Contemporanea, Milano, IT
PRIVATE GARDEN, curated by M. Altavilla, Studio Ercolani, Bologna, IT
2001
REFLECTED LANDSCAPE, T293, Napoli, IT

GROUP EXHIBITIONS

2018
QUEERCAMPERVAN, Q 21, Milano, IT
2017
BUILDERS TOMMOROW, curated by Giovanna Cassese and Marinella Paderni, Museo Internazionale delle
Ceramiche, Faenza, IT
2016
THIS IS TODAY, Galleria Civica di Pirano, Obalne Galerije, Slovenia
2015
DIPINGERE IL PRESENTE, Peninsula Art Museum, Weihai, Cina and Certosa di San Giacomo, Capri, IT
2014
GET THE BLOOM, Shoot The Lobster, Luxembourg
2013
NEW WORK, Green on Red Gallery, Dublin, Ireland
I BALLETTI RUSSI, workshop by Fiorucci Art Trust, Villa 3 Ville, Positano, IT
2012
STRACREPACCIO PARADISE, curated by Marcello Maloberti and Caroline Corbetta, Il Crepaccio, Milano,
IT
TU SEI UN NOME CHE RESPIRA E MUOVE, Museo della Citta’, Rimini, IT
2011
VOGLIO SOLTANTO ESSERE AMATO, curated by Gabi Scardi e Ruth Cates, Museo Maga, Gallarate,
Varese, IT
ROLLING STONES, Volcano Extravaganza , Fiorucci Art Trust , Stromboli, IT
OFFICINA ITALIA, curated by Renato Barilli, Bologna/Gambettola/Bergamo/ Milano/Padova, IT
PRESENT THE TRESPASSERS, with Galleria Balice Hartling (Parigi, New York), Galleria Conduit, Milano,
IT
VIVERE E PENSARE IN CARTA E CARTONE, curated by P. Biscottini, Museo Diocesano, Milano, IT
UN’ITA, Italian artists in New York, Industria Superstudio Gallery, New York, NY
2010
The bearable lightness of being-the metaphor of the space 2, 12th International Architecture Exibition La
Biennale Di Venezia curated by A. Bruciati, D. Di Maggio, L.Hegyi, Arsenale Novissimo, Venezia, Italy
NO SOUL FOR SALE, curated by M. Gioni, M. Cattelan, C. Alemani, Turbine Hall, Tate Modern, Londra, UK
2009
NON VOLTARTI ADESSO, curated by Milovan Farronato, Ca’ Pesaro Galleria Internzionale d’Arte Moderna,
Venezia, IT
LEFTOVERS, Micamoca , Berlin, Germany
2007
LA PAROLA NELL’ARTE, MART – Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto, IT
IL VELO, curated by A. Busto, CeSAC, Caraglio (CN), IT
2004
EXESSE, curated by M. L. Frisa, P. De Potter, S. Tonchi, Fondazione Pitti Immagine Discovery – Stazione
Leopolda, Firenze, IT
SUBURBIA, curated by M. Senaldi, M. Paderni, Musei Civici, Reggio Emilia, IT
2003
YOUNG ITALIAN ARTIST, Galerie Paolo Boselli, Brussels
VIA LIBERA, curated by G. Di Pietrantonio, A. Vettese, ViaFarini, Milano, IT
2002
Tracce di un seminario, Corso superiore di arti visive, Fondazione Antonio Ratti, curated by G. Di
Pietrantonio, A. Vettese, Chiesa di San Francesco, Como, IT

RESIDENCIES

Dolomiti Contemporanea, Belluno, 2011
Fiorucci Art Trust, Stromboli, 2010/2011
CARS, Omega, 2011
Japan Brand, Japan, 2009
Roccagloriosa, Farnespazio, Salerno, 2008
Fondazione Antonio Ratti, Como, 2002

Mostre

3 Officine Saffi  Morfologie Delle Meraviglie

Morfologia delle Meraviglie

Morten Løbner Espersen, Paolo Gonzato, Kiasmo + Antonio Marras, Torbjørn Kvasbø, Loredana Longo, Shozo Michikawa, Johannes Nagel, Irina Razumovskaya, Alessandro Roma, Anders Herwald Ruhwald, Kati Tuominen-Niittylä

Dal 21 luglio 2019 al 18 agosto 2019